Calcio, Eccellenza: 2° tempo da urlo, l’Urbania cala il tris al Portorecanati

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

URBANIA – PORTORECANATI 3-0

URBANIA CALCIO (4-3-3): Ducci; Barzotti, Rebiscini, Renghi, Hoxha; Cusimano, Giovannelli (80′ Paiardini), Lucciarini (87′ Susini); Corsini (68′ Bicchiarelli), Fraternali, Pagliardini (85’Cantucci). A disp.: Stafoggia, Rocco, De Bartoli, Falasconi. All.: Fenucci.

PORTORECANATI (4-4-2): Iglio; Garcia P. (79′ Pennacchioni), Ficola, Cento (85′ Ascani), Gasparini; Leonardi, Guercio (54′ Mariani), Gagliardini, Ballarini; Mascolo (88′ Mandolini), Garcia M. A disp.: Cingolani, Pantalone, Colantuono, Piangerelli. All.: Possanzini.

Arbitro: Damiani di Sondrio    Assistenti: Piccinini di Ancona e Ielo di Pesaro

Reti: 70′ Barzotti, 79′ Bicchiarelli, 84′ Lucciarini

NOTE: spettatori 300. Recupero 0 e 4′


URBANIA – Con una ripresa devastante, l’Urbania schianta la resistenza di un Portorecanati in cerca di punti salvezza mantenendo ancora inviolato il Comunale (9 vittorie e 5 pareggi). 3 punti che proiettano il team di Fenucci a quota 51, accorciando il distacco dal 2°posto (ora a 4 punti) visto il pari del Porto Sant’Elpidio con il Fossombrone.

Urbania con assenze pesanti (Bozzi, Temellini, Rossi) ma chi li ha sostituiti di certo non li ha fatti rimpiangere e se non fosse stato per il portiere ospite Iglio, si parlerebbe di un passivo ancora più pesante. Dopo qualche timido tentativo di Lucciarini (5′), Fraternali (9′, punizione alta) e Cusimano (28′, tiro debole), l’estremo ex Ravenna, Vis Pesaro e Santarcangelo, fa il miracolo sul diagonale ravvicinato di Pagliardini al 33′. Proteste ospiti al 35′, Damiani di Sondrio lascia proseguire sul presunto atterramento in area su Ficola, chiude il primo tempo l’incornata a lato di Rebiscini.

Ripresa: ci prova Fraternali al 13′, risponde Martin Garcia al 15′ con un tiro debole. Iglio sembra essere insuperabile, al 22′ dice di no a Lucciarini servito da Pagliardini ma nulla può al minuto 70 quando Fraternali va sul fondo, mette al centro, Barzotti in tap in fa 1-0. Urbania sulle ali dell’entusiasmo può chiuderla da un momento all’altro, Fraternali spara alto da pochi passi, poi al 79′ il 2001 Bicchiarelli si fionda sul diagonale di Pagliardini e raddoppia. Al 84′ c’è gloria anche per Lucciarini, migliore in campo, a cui Fenucci concede la standing ovation 3 minuti più tardi, facendo debuttare il classe 2002 Tommaso Susini.

 

DA: Ufficio Stampa Urbania Calcio

© TRC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbero interessarti anche...

EnglishItalianoEspañol