CALCIO, 2ª Cat. Marche – gir. A: Risultati e tabellini della 10^ giornata

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • OSTERIA NUOVA – FRONTINO 4-1

OSTERIA NUOVA:  foschi,spinaci tarallini sabattini bonci talozzi pieri del prete n. scarlatti(pittaluga) allkani(alacqua) denti(velija). All.: Boccioletti.

FRONTINO: Pazzaglia, Turchi, Ferretti (Torreggiani), Nerhati, Ippoliti, Gorgolini, Grassi, Riminucci, Allegtretti (ercolani D.), Ercolani A. (Matteucci), Innocenti. All.: Lazzarini.

Arbitro:  sig. Manfredi di Ancona

Reti:  allkani (rig.) (o), pieri(o), ercolani a.(rig) (f), scarlatti (o), del prete n.(o)

MONTELABBATE – Vittoria meritata  per l’osteria nuova.  non c’e’ stata partita con 2 reti per tempo della squadra di mister boccioletti.


  • FALCO ACQUALAGNA – VIS CANAVACCIO 1-1

FALCO ACQUALAGNA: Benedetti L., Chiarucci, Rosetti, Biccari, Gigliucci (75′ Moretti), Carpineti, Benedetti M. (77′ Rombaldoni), Mariotti, Marini (53′ Cardelli), Balla, Giacchi. All.: Guidi.

VIS CANAVACCIO 2008: Monceri, Sartori, Garbugli, Patarchi, Battazzi, Arduini, Barzotti, Reina (53′ Antonelli), Muggianu (88′ Serafini) Cappellacci, Mistura (75′ Bucci). All.: Passeri.

Arbitro: Sig. Mjeshtri di Pesaro

Reti: 27′ Cappellacci, 83′ Giacchi

NOTE: Espulso al 79′ mister Passari

ACQUALAGNA – La Falco ospita al Comunale la neo-promossa Vis Canavaccio, su un campo reso pesante da una battente pioggia. I padroni di casa sin dall’inizio cercano di fare la propria partita, ma trovano una ferrea opposizione degli ospiti che al 27′ pt, inaspettatamente, passano in vantaggio con Cappellacci. I rossoblu continuano comunque a macinare gioco, ma molto prevedibile a causa anche di un terreno di gioco che continua ad essere sempre più pesante. Solo all’83’ la Falco riesce ad acciuffare il  pari grazie alla trasformazione di un calcio di rigore da parte del bomber Giacchi. Un pari è il risultato più giusto per entrambe le squadre.


  • FERMIGNANO – POLE 1-0

FERMIGNANO CALCIO: Balsamini, Bianchi (23′ Demetri),  Marchionni, Bucceri, Barca, Magi, Capponi, Romani, Di Paoli, Izzo (86′ Di Lorenzi), Guidi (62′ Ait Salah). All.: Coletta.

POLE CALCIO: Palazzi, Poggiaspalla Luca, Curati (80′ Yheraj), Barzotti, Rebiscini, Passeri, Candiracci, Gramaccioni, Di Muccio, Pellegrini, Ferraraccio. All.: Pulci.

Arbitro: sig. Guascone di Pesaro
Reti: 62′ Izzo

NOTE: 88′ Espulso Di Paoli (F)

FERMIGNANO – Per la prima volta le Pole calzano il campo di Fermignano in condizioni di classifica vantaggiosa con i locali ancora alla ricerca dell’identità e di una continuità di risultati.

I lanieri partono bene ma presto perdono Bianchi per infortunio e anche un po di fiducia. Al 25′ è bravo Ferraraccio a girarsi in area ma il tiro è centrale e Balsamini blocca. Poco dopo risponde Di Paoli che su assist di Magi colpisce di testa, ma la palla esce di poco con Palazzi battuto. Ancora Di Paoli è il più pericoloso, questa volta trova la porta dopo una bella girata ma l’ex portiere para. I locali rientrano bene nella ripresa e dopo un predominio del gioco arriva il gol del vantaggio con Izzo che supera in area quattro avversari e poi tira nell’incrocio. 
Gli ospiti si vedono solo nel finale con Pellegrini che dalla distanza colpisce il palo con un bel tiro.
Nel forsing finale, con i locali in dieci per il doppio giallo di Di Paoli, è bravo Balsamini a bloccare su Ferraraccio.
Bella partita e bella vittoria giocando bene e rischiando solo in inferiorità numerica.


  • REAL ALTOFOGLIA – SANTA CECILIA 1-2

REAL ALTOFOGLIA: Corradi, Poeta, Righi, Galeotti, Badalotti, Montini, Rosmundi (14st Dionigi), Tontini (35st Bravi), Gorgolini, Pasciullo, Ciaffoni (27st Scarselli).
A disposizione: Pedini, Bracci, Bravi, Melini, Dionigi, Scarselli, Battazzi.
All.: Ciaffoni.

S.CECILIA URBANIA: Corbellotti, Crinelli, Marella (12′ st Tallarini), Paternoster Y., Grassi, Carpineti, Vasari, Pierleoni, Sideri (24′ st Orazi), Paternoster A. (40′ st Sacchi), Brardinoni.
A disposizione: Tallarini, Sacchi, Braccioni, Orazi, Vrioni.
All.: Bernardini.

Reti: 7′ pt Gorgolini, 12′ pt Carpineti, 24′ st Brardinoni.

URBANIA – La partita inizia subito a mille con il Real Altofoglia che trova subito il vantaggio con un colpo di testa di Gorgolini. Immediato anche il pareggio degli ospiti che concretizzano con Carpineti, lesto ad insaccare in mischia dagli sviluppi di un calcio di punizione di Paternoster. Verso la mezz’ora doppia occasione per i locali prima con Galeotti, ma il Santa Cecilia si salva in corner, poi dagli sviluppi dello stesso quando il tiro di Ciaffoni viene salvato sulla linea. Nella ripresa il Real ha subito l’occasione per tornare in vantaggio grazie ad un rigore concesso per fallo di Corbellotti su Rosmundi, ma è lo stesso portiere ospite a neutralizzare il tiro debole e centrale di Gorgolini. La partita rimane viva ed entrambe le squadre continuano a creare occasioni da gol, ma è la squadra ospite a passare al 24st sugli sviluppi di un altro calcio piazzato grazie al colpo di testa di Brardinoni, seppur deviato. I locali provano invano a trovare il pari prima con Gorgolini, di poco a lato, poi con Scarselli allo scadere, ma è il Santa Cecilia a portare a casa la posta piena.

© TRC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Per la tua pubblicità qui: commerciale@trcarpegna.net

Potrebbero interessarti anche...

EnglishItalianoEspañol