SERIE A
Carpegna Prosciutto Basket sconfitta anche a Brescia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
〉 PESARO 25 nov 2019 / 18:58
[themoneytizer id=”22534-1″]

BRESCIA LEONESSA – VL PESARO 101-74 (23-12; 52-38; 83-54)

GERMANI BRESCIA: Zerini 2, Warner 11, Abass 16, Cain 18, Vitali 5, Laquintana 10, Lansdowne 14, Dalcò, Guariglia 2, Horton 13, Moss 6, Sacchetti 4. All.: Esposito

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: Barford 6, Drell 10, Mussini 9, Pusica 25, Mujakovic ne, Eboua 5, Alessandrini ne, Basso, Thomas 9, Zanotti 10. All.: Perego

Arbitri: Lo Guzzo, Baldini, Bettini

Spettatori: 4127


La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro esce sconfitta dalla trasferta del Palaleonessa di Brescia: il match della 10^ giornata va alla Germani per 101-74.

Coach Perego manda in quintetto Barford, Pusica, Eboua, Thomas e Zanotti. La Germani risponde con Moss, Cain, Vitali, Horton e Abass. I primi punti del match li firma Zanotti con una tripla a cui risponde subito dopo Abass. Cain porta in vantaggio i padroni di casa, Pusica sbaglia dalla lunetta mentre Horton allunga sul 7-3 al 2′. Zanotti piazza la seconda bomba personale che vale il -1. Horton dall’arco realizza il 14-8 al 6′. Vitali riparte in contropiede e mette a segno il 16-8. Coach Perego chiama il primo timeout di serata, poi è Eboua ad accorciare le distanze dalla lunetta prima di lasciare spazio a Thomas: la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro costringe la Germani all’errore e coach Esposito decide di chiamare un minuto di sospensione. Warner allunga con una tripla ma è Drell a replicare dai 6.75 per il 21-12 dei padroni di casa. Il primo quarto si chiude sul 23-12 per la Germani Brescia con il canestro di Lansdowne.

I secondi dieci minuti partono con la schiacciata di Zanotti: al 12′ Brescia è sul 27-16 grazie ai due liberi di Lansdowne, Pusica accorcia con due bombe consecutive per il -7 biancorosso a cui risponde Abass con due schiacciate. Vasa è deciso in fase offensiva: realizza in penetrazione e subisce fallo; dalla lunetta mette a segno il 25-31. Barford fa 2/2 dalla lunetta e la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro è di nuovo a -6 a 5 minuti dall’intervallo. Lansdowne riporta il vantaggio in doppia cifra, Laquintana e Thomas realizzano da tre punti (50-36). L’ultimo canestro del primo tempo è del numero 9 biancoblu che firma il 52-38 con cui si va negli spogliatoi.

Il secondo tempo inizia con le triple di Vitali e Pusica. Abass allunga dai 6.75 (58-41 a 7’44” dalla terza sirena). Pusica è in serata e firma una nuova bomba: coach Perego chiama timeout dopo i tre punti messi a segno da Moss per il 66-46 a metà terzo quarto. Lansdowne al 27′ realizza il massimo vantaggio (74-48). Il terzo quarto si chiude sull’83-54 in favore della Germani.

L’ultimo periodo vede la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro in campo con il giovane Beniamino Basso. I pesaresi provano a limitare il gap con Mussini e Drell. La partita si chiude sul 101-74 con la tripla da oltre metà campo di Warner. Il miglior realizzatore della serata è Vasa Pusica autore di 25 punti. Nel prossimo turno i biancorossi saranno impegnati alla Vitrifrigo Arena nel posticipo della 11^ giornata per il match contro la Vanoli Cremona in programma domenica 1 dicembre alle 20:15.

 

DA: Ufficio Stampa VL Pesaro

[themoneytizer id=”22534-28″]

© TRC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Per la tua pubblicità qui: commerciale@trcarpegna.net

Potrebbero interessarti anche...

EnglishItalianoEspañol