Calcio, 2ª Categoria: l’Altavalconca da il benvenuto a mister Lazzarini

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lo ha annunciato qualche giorno fa tramite il profilo Facebook l’A.C. Altavalconca, compagine che nel campionato appena finito ha conquistato la vittoria del girone A della Terza Categoria pesarese:

Con questo messaggio la società rende ufficiale il cambio di gestione sulla panchina della nostra squadra…
Ringraziamo Mister Ivan Chiarabini per la vittoria del campionato di Terza Categoria, la vittoria della Coppa Provinciale e la vittoria della Coppa Disciplina..

Facciamo un in bocca al lupo al nuovo Mister Stefano Lazzarini, che per la prossima stagione sarà alla guida della squadra nel campionato di Seconda Categoria..

Anche se il campionato è finito da poco, ci stiamo già muovendo per cercare di regalare ai nostri tifosi un altra grande stagione come quella passata..

 

mister Lazzarini

Un triplettino quello ottenuto con mister Chiarabini che ha visto gioire e salire alla gloria la giovane formazione gialloblu, presa al comando della guida societaria dalla stagione 2016-2017 dal noto imprenditore Ferruccio Giovanetti, patron del Gruppo Atena.

Nonostante il grande risultato finale, la società che forma l’unione calcistica di Mercatino Conca–Monte Cerignone–MonteGrimano Terme, ha optato per scegliere il carpegnolo Lazzarini, che nonostante la retrocessione con l’A.S.D.C. Frontino nell’ultima stagione, è un tecnico molto preparato ed esperto di categoria. Da più di 20 anni Lazzarini, classe 1962, guida le squadre dell’Alto Montefeltro nei campionati marchigiani di 1ª e 2ª Categoria, con esperienze anche nella compagine toscana U.S. Badia Tedalda. Le prestazioni più fortuite per un veterano come mister Pio, così soprannominato, sono avvenute nelle stagioni sportive 2010-2011 e 2012-2013 alla guida dell’A.S.D. Carpegna, con cui ha vinto rispettivamente i Play-off e ricordato soprattutto per la prima vittoria nella storia biancoazzurra di un campionato.

Buona fortuna al nostro compaesano Stefano Lazzarini, un vero amante dello sport e buon allenatore, ma prima di tutto un grande uomo.

© TRC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbero interessarti anche...

EnglishItalianoEspañol