Novafeltria: ultras della Vis salvano una ragazza da un pestaggio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

NOVAFELTRIA (RN)  –  Bella storia di puro sport che proviene dalla nota cittadina dell’AltaValmarecchia, la cui prima squadra di calcio milita in Prima Categoria.

Mercoledì sera, al termine del recupero di campionato fra Vis Novafeltria – Colonella, uscendo dall’impianto, alcuni ragazzi del gruppo ultras giallorosso “Disagio Novafeltria” ha sventato un pestaggio ai danni di una ragazza, presumibilmente da parte del compagno.
Sentite le urla e soprattutto il rumore delle botte che l’uomo stava già assestando alla ragazza, gli ultras si sono avventati sulla coppia riuscendo a portare in salvo la donna.
Dalla colluttazione che ne è nata con uno dei tifosi, l’uomo ne è uscito malconcio ed è stato trasportato al pronto soccorso locale dai carabinieri giunti poco dopo sul posto.
Sicuramente una vicenda che fa riflettere e che si sarebbe potuta concludere con conseguenze ben peggiori (la ragazza stava per essere condotta nell’abitazione privata dell’uomo, dove sarebbe stato impossibile aiutarla) senza il tempestivo intervento dei ragazzi.
Un plauso ai tifosi della Sezione Disagio per il loro gesto dall’intrinseco valore civico, in barba al luogo comune che li vorrebbe cittadini di un livello inferiore.

© TRC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbero interessarti anche...

EnglishItalianoEspañol