Fossombrone: «C’è una bomba dentro le Poste!», tanto spavento ma è “solo” un falso allarme

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

FOSSOMBRONE  –  Allarme bomba alle Poste Italiane di Fossombrone. Nella mattinata di ieri (11 gennaio) una telefonata anonima, partita da una cabina telefonica di Acqualagna, invitava a intervenire all’ufficio postale di via Don Minzoni.

Istanti di terrore, soprattutto ripensando ai recenti attentati terroristici di Parigi, coi carabinieri che hanno fatto evacuare le poste forsempronesi con tanto di unità cinofile all’opera per ispezionare i locali. Fortunatamente si è trattato “solo” di un falso allarme. Uno scherzo di cattivo gusto da parte di qualcuno che i militari dell’Arma sperano di individuare al più presto.

© TRC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbero interessarti anche...

EnglishItalianoEspañol