#ECOFRIENDLY
Bella giornata di pulizia e sensibilizzazione alla Camminata Ecologica per le strade di Carpegna (FOTO)
Gli organizzatori: «Grazie a tutti, meglio riciclare e riutilizzare...»

  • 48a5d99d-b7de-429e-89fd-713b48948e40
  • 7f096a00-7961-446c-8c4c-116bf1b02556
  • 64485324_10219798360217317_2797780815176531968_n
  • 65b58b22-6132-4932-ae8a-a84a923e4e8c
  • 507ced59-b831-4bfe-8bf6-8b0e005f2cb0
  • 62484612_10219798650384571_8711520967211352064_n
  • 64207426_10219798537381746_4496852336827695104_n
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

— CARPEGNA

Sulla scia dell’entusiasmo derivante dai “Fridays For Future” ideati ed organizzati dalla giovane svedese Greta Thunberg e dalla “Trash Challenge” che sta spopolando sui social in tutto il Mondo, anche i ragazzi di Carpegna si sono voluti adoperare per mantenere pulito il nostro MERAVIGLIOSO territorio, cercando non solo di pulire, ma anche di provare un po’ a sensibilizzare la collettività a diminuire l’uso di plastica e materiali inquinanti, di riutilizzarli per quanto possibile e di riciclarli.

E così i tanti volontari, compreso il direttore di TRC Nicolas Mazzoli, sfruttando anche la bella giornata di sole, muniti di guanti e sacchetti offerti dall’organizzazione si sono incamminati per le strade che circondano Carpegna dividendosi in gruppi e raccogliendo quanta più spazzatura possibile differenziandola per colore di sacchetti: un gruppo al Passo Cantoniera e Valpiano, un gruppo al Cippo Pantani, un gruppo lungo la strada per San Sisto e un altro gruppo da Piazza Conti lungo il pezzo di strada provinciale che porta al Ristorante-Pizzeria “La Locanda del Torrione”.

Poi tutti insieme, fieri di aver fatto un’opera di bene, si sono ritrovati al punto di partenza per un buon rinfresco offerto dagli esercenti del paese aderenti all’iniziativa.

«Ringrazio tutti quelli che hanno aiutato per la buona riuscita di questa bella giornata – interviene Alessio Pegli, uno dei promotori dell’organizzazione – principalmente un plauso va alla mia “squadra” composta da Marco Marchini, Maurizio Mazzarini, Matteo Mauri e Michele Bartoli, ma anche la protezione civile capitanata da Cristian Giulianelli e Luca Salucci e Daniela Francioni ex membri della Pro Loco Carpegna. Un ringraziamento va anche per il rinfresco finale – continua Pegli – allestito dalle due Pie, mogli di Marco Marchini e Antonio Baldani, offerto da Conad City Carpegna, Gelateria “Il Pinguino”, Caffè Turismo, Caffetteria Righetti, Forno Mauri e Frescofrutta che hanno permesso di dissetare e rifocillare in particolar modo i bimbi del Gruppo Scout Carpegna 1, i quali non posso non citare. Sono molto soddisfatto della partecipazione – conclude il portavoce dell’organizzazione – e spero che soprattutto i ragazzi e i bimbi presenti abbiamo capito che è meglio riciclare, riutilizzare e differenziare i rifiuti, cercando di tenere pulito il nostro pianeta che è la nostra casa.»

© TRC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Per la tua pubblicità qui: commerciale@trcarpegna.net

Potrebbero interessarti anche...

EnglishItalianoEspañol