• Senza categoria

Calcio, Promozione: la Vigor Senigallia segna, il Cantiano ringrazia e vince

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

CANTIANO – V. SENIGALLIA 1-0

CANTIANO CALCIO: Pifarotti, Chaqroun (dal 1′ st Lucarini), Fabrizio Angradi, Filippo Angradi, Ercoli, Rosetti (Alessandro Baldeschi dal 47′ st), Matteo Luchetti, El Karaouachia (Bernardini al 31′ st), Bucefalo, Simone Luchetti (Leri al 44′ st), Ciufoli (Alberto Baldeschi al 26′ st). All.: Gettaione.

VIGOR SENIGALLIA: Minardi, Gregorini, Cuomo, Siena, Giantomassi, Magigalluzzi, Roberto, Pallavicini (Giudici dal 26′ st), Pesaresi (Marini dal 28′ st), D’Errico, Alessandroni. All.: Goldoni.

Arbitro: sig. Santoro di Pesaro

Reti: autorete Gregorini al 12′ st

 

CANTIANO – Vince il Cantiano una sfida intensa a gran ritmo con tante opportunità su entrambi i fronti. La matricola di Gettaione ha sfoderato una prestazione maiuscola contro un Senigallia di spessore. Primo tempo equilibrato, anche se Pifarotti negava il vantaggio ospite superandosi su una conclusione a giro di D’Errico. Combattimento puro in ogni zona del campo. Nella ripresa i fuochi d’artificio: il Cantiano passava in vantaggio dopo un’azione insistita sulla destra con palla che, scodellala al centro, veniva clamorosamente spedita in fondo al sacco dal difensore Gregorini nel tentativo di liberare la propria area. Da quel momento, match all’arma bianca. Il Cantiano con Bucefalo e Simone Luchetti faceva dannare l’anima alla retroguardia senigalliese sfiorando in almeno tre circostanze il raddoppio. Ma i ragazzi di Goldoni (oggi in tribuna squalificato) creavano due ghiotte opportunità per impattare. Era Pifarotti a superarsi con un duei interventi straordinari. Nel finale convulso il Senigallia si buttava ancora in avanti, il Cantiano agiva di rimessa mancando il raddoppio..Menzione di merito per i baby rossoblù cantianesi, davvero superlativi. Il piccolo Cantiano non finisce di stupire.

Ufficio Stampa USD Cantiano

© TRC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Per la tua pubblicità qui: commerciale@trcarpegna.net

Potrebbero interessarti anche...

EnglishItalianoEspañol